Tag Archives: Schael

Il Comitato dei sindaci promuove l’operato della ASL02 sulla base di promesse irrealizzabili

Francesco Taglieri

Taglieri (M5S): “Un sì inaccettabile guardando la reale situazione del servizio sanitario. Anche i sindaci cascati nel fosso della propaganda” “Non si spiega come il Comitato ristretto dei sindaci della provincia di Chieti abbia promosso l’operato della Asl02, seppur con riserva, visto che dalla bocciatura dello scorso anno non è cambiato nulla in termini di miglioramento del servizio sanitario. Anzi, ...

Approfondisci »

Nomine Asl 2, Schael in Commissione Vigilanza. Smargiassi e Taglieri “Restano perplessità su scelte della direzione e su delibere”

Pietro Smargiassi vigilanza

Nella seduta odierna della Commissione Vigilanza è stato ascoltato il Direttore Asl 2 Thomas Schael in merito al punto “Concorsi per direzione UOC nella Asl Lanciano Vasto Chieti”. Il Presidente della Commissione Pietro Smargiassi e il Capogruppo del Movimento 5 Stelle Francesco Taglieri, tra i richiedenti della discussione del punto all’Ordine del giorno, al termine dei lavori hanno commentato: “Abbiamo ascoltato le ...

Approfondisci »

Sanità, Smargiassi (M5S): “La Lega arriva in ritardo e inizia solo ora ad aprire gli occhi sullo stato di abbandono dell’Ospedale di Vasto. Situazione al limite da anni, ora intervengano di conseguenza”

Pietro Smargiassi

“Mi stupisce che ci siano voluti ben tre anni per criticare l’operato del DG della Asl 02 Thomas Schael, ma finalmente anche gli esponenti della Lega iniziano ad aprire gli occhi sui disastri che accadono nell’Ospedale di Vasto. Le dichiarazioni della collega vastese ribadiscono nei fatti ciò che io denuncio da anni, e adesso mi aspetto che si intervenga di ...

Approfondisci »

Sanità, Taglieri (M5S) “Giunta e ASL 02 abbandonano i territori per incapacità organizzativa e mancanza di programmazione. A Lanciano manca personale in ogni reparto”

Francesco Taglieri

“Le conseguenze della mancata programmazione del centrodestra rischia di causare danni a tutto il servizio sanitario regionale. Quello che sta succedendo nei presidi di Lanciano e Vasto ne sono la rappresentazione perfetta. All’assenza di atti di indirizzo come la rete ospedaliera, la rete territoriale e il piano sanitario regionale mai approvati da Regione Abruzzo si aggiunge, con un disavanzo di ...

Approfondisci »

ASL 02, Taglieri (M5S): “I numeri confermano la bocciatura senza appello per dirigenza e centrodestra”

Francesco Taglieri

“Sono i numeri a certificare la bocciatura dell’operato dirigenziale della Asl 02. È inutile che gli esponenti del centrodestra regionale accusino il Comitato Ristretto dei Sindaci della Provincia di Chieti di aver dato un parere politico. Basterebbe leggere le carte, o quantomeno vivere la realtà quotidiana degli ospedali del nostro territorio, per avere il polso della situazione e capire che ...

Approfondisci »

Vaccinazioni Covid, Marcozzi (M5S): “Poste Italiane sbugiarda il DG della ASL 02 Schael”

2021_04_27_Marcozzi_poste_MAXIPOST

“La direzione della Asl 02 si distingue ancora una volta per la propria totale incapacità organizzativa nella vaccinazione anti Covid, che sta causando rallentamenti, code e gravi disagi agli utenti, costretti ad aspettare ore per il proprio turno. Pur di cercare colpevoli a cui addossare la colpa, il DG Thomas Schael è arrivato ad attaccare perfino un sistema di prenotazioni ...

Approfondisci »

Assunzioni ASL 02, il caso arriva in Consiglio Regionale. Taglieri (M5S): “L’assessore Verì faccia chiarezza”

FrancescoTaglieri

“Nella Asl 02 sembra essere tutto concesso. Ogni giorno scopriamo nuovi casi su cui, nell’assordante silenzio della Giunta Marsilio, è doveroso pretendere chiarezza per rispetto dei cittadini abruzzesi e dei lavoratori. L’ultima vicenda in ordine di tempo riguarda una delibera del Direttore Generale della Asl Thomas Schael per l’assunzione di due Dirigenti Veterinari a tempo indeterminato attingendo da una graduatoria ...

Approfondisci »

Screening di massa, Marcozzi (M5S): “Quaglieri e Schael, imbarazzati per i fornitori dei test rapidi, evitano di rispondere nel merito”

SaraMarcozzi

“’I test antigienici rapidi hanno problemi giganteschi. Lo abbiamo dimostrato con i numeri: il test antigenico rapido che ho analizzato dà tre falsi negativi ogni dieci. Significa che nelle maglie dello screening lasciamo girare liberamente tre positivi che per lo più sono convinti di essere negativi”’. Queste sono le parole del Prof. Andrea Crisanti in merito all’utilizzo di test rapidi ...

Approfondisci »