15134681_1350991758265401_5615489043627906086_n

l’azzardo non è un gioco

15134681_1350991758265401_5615489043627906086_nE’ arrivato il momento di predisporre un regolamento comunale che tuteli i cittadini dall’azzardo (io non lo chiamo “gioco”) .
A tale scopo verrà proposto in Consiglio comunale un regolamento che miri :

1. ad istituire un osservatorio comunale, all’interno delle commissione consiliari esistenti, per monitorare il fenomeno della LUDOPATIA e GAP nel nostro territorio comunale.

2. a prevedere, per i locali che decideranno di rinunciare volontariamente ad ospitare al loro interno le slot machine, una sorta di bollino di qualità, una certificazione di “locale libero da slot machine”;

3. ad aderire come Comune al “Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo” promosso da Terre di Mezzo e Legautonomie;

4. a porre in essere interventi di prevenzione dal rischio della dipendenza dal gioco patologico, mediante iniziative di sensibilizzazione, educazione ed informazione anche nelle scuole;

5. I luoghi destinati al gioco che ospitano slot machine e VLT potranno restare aperti dalle 14 alle 23, giorni festivi compresi