case-dellacqua

L’AMMINISTRAZIONE MARAGNO IN IMBARAZZO SULLE CASETTE DELL’ACQUA A MONTESILVANO?

Il 24 novembre scorso avevamo presentato un’interrogazione sulla manutenzione delle casette dell’acqua a Montesilvano.
Molti cittadini infatti, anche a seguito di un’inchiesta della trasmissione Report svoltasi nel Lazio, si chiedevano se i distributori di acqua fossero regolarmente manutenuti e se l’acqua erogata, di conseguenza, non presentasse alcun tipo di contaminazione.
Avremmo dovuto ricevere una risposta urgente entro 10 giorni, comeprevisto dal regolamento comunale, invece la nostra lecita richiesta E’ STATA INSABBIATA sotto una trentina di svariati punti all’ordine del giorno, da discutere in un futuro e imprecisato consiglio comunale.
Abbiamo allora fatto una precisa osservazione in consiglio comunale l’11 dicembre scorso e abbiamo ottenuto un impegno, preso pubblicamente dal Presidente del Consiglio Comunale Umberto Di Pasquale, il quale ci assicurava UNA RISPOSTA IN SETTIMANA da parte del Sindaco o dall’assessore competente.

RISULTATO? NULLA è arrivato ai cittadini di Montesilvano.

A questo punto ci chiediamo: COSA SIGNIFICA QUESTO SILENZIO? Che è tutto a posto, che le casette sono regolarmente manutenute e i proventi vengono versati nelle casse comunali? Oppure questa amministrazione NON HA TEMPO O VOGLIA di rispondere a dei cittadini? Oppure verosimilmente c’è QUALCOSA CHE IMBARAZZA o mette in difficoltà questa amministrazione nel rendere pubblico ciò che abbiamo chiesto? SI STA NASCONDENDO QUALCOSA?
Noi continueremo a chiedere insistentemente una risposta, fino ad ottenerla. Fiato sul collo sempre.