REGOLAMENTO

CERCASI TRASPARENZA A MONTESILVANO

Assistiamo ad un sintomo, ripetuto, di come a Montesilvano sembra ci si stia allontanando dalla trasparenza.
Perché, per la terza volta, nella convocazione del consiglio viene inserito solo un punto generico? Impedendo così a cittadini e organi di informazione di venire a conoscenza degli argomenti che verranno trattati?

Il regolamento comunale (art.28) parla chiaro: deve essere “accluso l’elenco degli argomenti da trattare”.
Avevamo già fatto notare al Presidente del Consiglio Comunale, Umberto Di Pasquale, la non correttezza, a nostro avviso, di questa procedura.

Anche da questi particolari, solo apparentemente di poco conto, può trasparire la poca propensione alla condivisione. Alla trasparenza. I cittadini devono sapere, il Palazzo Comunale per noi deve essere una casa di vetro.

Fiato sul collo, sempre !

ODG CONSIGLIO COMUNALE