Domenico Pettinari

Chi guadagna sugli incendi? La verità che fa paura agli abruzzesi

canadeuri3

Se il soccorso diventa business i roghi potrebbero non spegnersi mai. E in Abruzzo si brucia da oltre 10 giorni. Di Domenico Pettinari In questi giorni ho visto la mia terra bruciare. L’ho vista bruciare tra l’inettitudine e l’indifferenza. Tra il qualunquismo e la propaganda. L’ho vista spegnersi nelle fiamme che la stanno distruggendo. Molti cittadini mi hanno fermato per ...

Approfondisci »

Ecco cosa ci ha lasciato D’Alfonso in Bilancio dopo 4 anni di amministrazione

bilancio

Tutti gli abruzzesi sono coinvolti. Dopo aver letto sul quotidiano Il Centro il suo bilancio dei quattro anni di guida della Regione Abruzzo, ho l’impressione che il Presidente D’Alfonso questa volta voglia “rifilare” un “pacco” di debiti a Legnini, oltre che a tutti gli abruzzesi. Vista la situazione drammatica del bilancio regionale, certificata più volte dalla Corte dei Conti, auspicavo ...

Approfondisci »

Quando l’Abruzzo è in vacanza. M5S “Centro destra e centro sinistra continuano a commettere i soliti errori”

pettinarimarcozzi

“Ennesima Commissione per finanziare norme in assenza di certezza di una copertura di bilancio”. Questa è la sintesi che il M5S fa, per mano dei Consiglieri Sara Marcozzi e Domenico Pettinari, dei lavori della I° Commissione Bilancio convocata questa mattina a L’Aquila e del Consiglio Regionale che seguirà. Mentre gran parte degli abruzzesi sono meritatamente distratti dalle vacanze estive, per ...

Approfondisci »

Paolucci fallisce, la sua riforma sanitaria ha messo l’Abruzzo in ginocchio. Eppure la colpa la da agli altri

Pettinari_Paolucci

“La colpa è delle Asl e dei pazienti ipocondriaci, a sentire Silvio Paolucci, Assessore alla sanità della Regione Abruzzo, i problemi sono di tutti tranne che della sua programmazione sanitaria. Per dirla più semplicemente sbagliano tutti, tranne la Regione. Se non fosse drammatica la situazione dei cittadini e del personale ospedaliero sarebbe da farcisi una risata, invece non c’è niente ...

Approfondisci »

Tutela del mare attraverso la pesca sostenibile, dall’Europa all’Abruzzo un’iniziativa per tutelare le biodiversità del Mare Adriatico

Pesca_sostenibile

Salvare i nostri mari da inquinamento ed impoverimento della biodiversità. E’ questo l’obiettivo che il M5S si propone di attuare in ogni grado istituzionale. In Europa grazie al M5S è stato approvato un Rapporto legislativo sulla raccolta dei dati relativi alla pesca. Si tratta di un grande risultato per la difesa del mare poiché finalmente è possibile disporre di dati ...

Approfondisci »

Il Gran Sasso brucia, mancano controlli preventivi, i soccorsi arrivano in ritardo e la Regione non stanzia risorse adeguate

incendio_gran_sasso

la Regione Abruzzo vive in constante ritardo sulle emergenze. Il Presidente D’Alfonso è ancora alle prese con il piano valanghe, registrando clamorose lentezze, ed oggi si trova a dover fare i conti con un incendio di proporzioni immani a causa dei pochi investimenti sia sulla prevenzione, sia sui soccorsi”. Il commento arriva dl consigliere regionale Domenico Pettinari, a seguito dell’incendio ...

Approfondisci »

Un’estate da dimenticare per la Asl di Pescara , Pettinari (M5S) punta l’obiettivo sull’ospedale Santo Spirito

ospedale_santo_spirito

dalle corsie dell’ospedale agli uffici ecco cosa non funziona Pettinari (M5S), Vice Presidente Commissione Sanità: “Per ogni criticità c’è una soluzione semplice. Quella che manca forse è la volontà politica” Un’estate da dimenticare per la Asl di Pescara. Tornano infatti tutte le criticità che nelle situazioni maggiormente difficoltose rendono il soggiorno ospedaliero per i pazienti un vero e proprio calvario. ...

Approfondisci »

Pettinari (M5S): “nella distrazione del caldo d’agosto la Regione colma l’enorme lacuna sulle valanghe”

valanghe_regione

Sono passati 7 mesi dalla tragedia di Rigopiano e solo ora la Regione Abruzzo si impegna a stanziare, tramite un emendamento, 1, 300 milioni di euro per una Carta sulla localizzazione valanghe. L’emendamento è stato presentato negli scorsi consigli, poi ritirato, ed ora probabilmente in fretta e furia si dovrà convocare un altro consiglio prima della pausa estiva per approvarlo. ...

Approfondisci »